fbpx
News

Toucan Toco: Gruppo ADP la sceglie per comunicare le informazioni dei report

Il gruppo internazionale Aeroporti di Parigi (ADP) ha scelto la startup per comunicare con il grande pubblico i dati dei propri report

toucan toco

Il gruppo internazionale Aeroporti di Parigi (ADP) ha scelto la startup Toucan Toco per comunicare con il pubblico, in totale trasparenza, le informazioni dei propri Report CSR (Corporate Social Responsibility).

Le esigenze del Gruppo ADP

Il Gruppo ADP desiderava rinnovarsi nell’ambito della pubblicazione dei propri dati CSR, rivolgendosi sia al grande pubblico, sia agli esperti.

A fornire uno strumento fondamentale in questo senso è stata la startup Toucan Toco, che ha proposto al gruppo una soluzione innovativa per restituire in modo pedagogico, comodo e interattivo i principali indicatori sociali, societari, finanziari e ambientali.

La soluzione di Toucan Toco

La soluzione proposta al Gruppo dalla Startup ha fornito un modo completamente nuovo di comunicare dati grazie alle sue radici, che affondano nell’interattività e nella ricchezza della data visualitation.

Il Gruppo Internazionale Aeroporti di Parigi ha scelto questo metodo pedagogico proposto da Toucan Toco dopo averlo attualmente confrontato con le altre opzioni del settore, e lo ha adottato grazie alla sua comodità, capacità di rispondere alle esigenze funzionali e tecniche, rapidità di impostazione e costi.

I risultati dopo l’adozione

L’innovativa metodologia di Toucan Toco ha mostrato i primi risultati subito, rivelandosi valido anche come acceleratore di progetti, che ha permesso di riunire diverse divisioni e la Direzione dei Sistemi Informatici attorno a una problematica comune: la Corporate Social Responsibility.

La dimostrazione più evidente è però giunta proprio con i CSR. Questi ultimi infatti, in precedenza erano in formato .pdf, di scarsa leggibilità e utilità, mentre la situazione si è ribaltata già poco tempo dopo l’adozione, da parte del Gruppo ADP, del metodo della startup.

L’interfaccia innovativa, accattivante e comprensibile della piattaforma interattiva ha infatti portato immediatamente dei risultati positivi, riuscendo allo stesso tempo a rispettare le esigenze del team di comunicazione e a rimanere in linea sia con l’immagine aziendale sia con il sito del gruppo.

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button