fbpx
LifestyleNews

FLEX, il rover modulare che vuole fare da corriere sulla Luna

Lo scopo è quello di trasportare merci e gli astronauti sul suolo lunare

La startup aerospaziale Venturi Astrolab ha svelato il suo nuovo rover progettato per trasportare materiali e persone sulla superficie della Luna. La società ha affermato di voler costruire una flotta numerosa di rover entro il prossimo decennio, per aiutare la NASA e le altre società a stabilire una presenza a lungo termine sul suolo lunare quando l’uomo tornerà sulla Luna.

FLEX, il rover che trasporterà materiali e persone sul terreno della Luna

Il rover, chiamato FLEX (dall’unione delle parole Flebile Logistics and Exploration), può “accovacciarsi” e sollevare carichi dalla superficie della Luna, immagazzinandoli nella parte inferiore per poi depositarli nella posizione desiderata. Grazie al concept modulare, può trasportare molti tipi differenti di oggetti, purché questi soddisfino i requisiti di dimensioni e forma. Il rover FLEX può muoversi in modo semi-autonomo, essere controllato a distanza oppure essere guidato dall’equipaggio al suo interno.

Secondo Jaret Matthews, CEO di Astrolab, l’obiettivo di FLEX è sfruttare la rinnovata spinta del settore per riportare le persone sulla Luna. Attualmente, la NASA sta lavorando per inviare la prima donna e la prima persona nera sulla Luna attraverso il programma Artemis dell’agenzia spaziale. Anche aziende come SpaceX e Blue Origin stanno sviluppando i propri lander che saranno in grado di portare le persone sulla superficie lunare.

“Aziende come SpaceX e Blue Origin stanno risolvendo il problema del trasporto a lungo raggio e noi vogliamo risolvere il problema del trasporto locale e, in definitiva, stabilire lo standard per la logistica lunare”, ha spiegato Matthews a The Verge. Matthews ha una grande esperienza sul campo: ha iniziato alla NASA, dove ha lavorato sui rover Spirit e Opportunity, lanciati su Marte nel 2003. È poi andato alla SpaceX, lavorando sulla navicella Crew Dragon, e infine ha fondato nel 2020 Astrolab.

rover FLEX luna prototipo
Photo credits: Venturi Astrolab.

Astrolab ha già un prototipo funzionante: lo scopo è aiutare l’uomo sulla Luna

Astrolab ha già costruito un prototipo in scala reale di FLEX, che l’azienda ha recentemente testato nel deserto della California vicino alla Death Valley. L’ex astronauta Chris Hadfield, parte del consiglio di amministrazione di Astrolab, ha persino fatto un giro con il rover, dando degli importanti feedback. L’azienda ha utilizzato FLEX per raccogliere e consegnare dei carichi, nonché per installare un pannello solare verticale, una tecnologia fondamentale sulla Luna.

Il prototipo attualmente è costruito per il terreno terrestre, quindi più robusto di quanto sarebbe sulla Luna, dove c’è un sesto della gravità. Il rover finale dovrebbe pesare circa 500 chilogrammi e dovrà affrontare diverse sfide presenti nell’ambiente lunare. Tra queste troviamo le radiazioni più elevate, la notte lunare che dura due settimane e porta le temperature a -130 gradi. L’azienda afferma però che FLEX sarà provvisto di isolamento e una batteria che manterrà il mezzo al caldo per le ore notturne, ricaricandosi tramite i pannelli solari quando il sole sorge di nuovo.

Astrolab vorrebbe addebitare il costo del servizio del rover, piuttosto che il costo del veicolo in sé. “Vogliamo essere l’UPS e l’Uber della Luna” ha affermato Matthews. L’azienda ha già iniziato le conversazioni con la NASA, per raggiungere un accordo, e ha anche contattato potenziali clienti come SpaceX. L’intento è quello di inviare il rover FLEX sulla Luna nei prossimi anni, testandolo inizialmente senza astronauti.

Questo perché la sicurezza è fondamentale e anche perché probabilmente ci vorrà un po’ di tempo prima che l’uomo torni effettivamente sula Luna. Si pensa che la nasa atterrerà con Artemis nel 2025/26, quindi Astrolab ha ancora qualche anno per testare il suo rover.

Nasa - Biancheria da letto 140 x 200 cm, 100% cotone, blu e...
  • Qualità: scopri questa biancheria da letto Nasa di alta qualità. Composizione 100% cotone a 54 fili, che offre una...
  • Misure: questa biancheria da letto è destinata ai bambini, grazie al suo formato 140 x 200 cm e alla sua 2 federa per...
  • Facile da posizionare: la sua pratica chiusura con bottoni ti permetterà di installare questa parure senza alcuna...
Source
The Verge

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button