fbpx

Bellabeat: l’azienda arriva finalmente in Italia


Bellabeat, l’azienda che dal 2014, anno in cui è stata fondata, ha rivoluzionato il mercato dell’health tracking tutto al femminile, ora sbarca anche in Italia. L’azienda offre una ricca scelta di prodotti indossabili ad alto contenuto innovativo, pensati dalle donne per le donne, per permetterle di sentirsi bene con un design raffinato.

Nello stesso 2014 Bellabeat ha subito raggiunto notevoli traguardi: è stata infatti riconosciuta come una delle migliori 3 startup di Y Combinator, un noto acceleratore di impresa delli USA. Bellabeat ha riscontrato successo anche nel panorama della Silicon Valley, ottenendo persino un ottimo finanziamento con cui ha migliorato la propria attività e lanciato, nel 2015, Leaf Nature, riconosciuto oggi a livello mondiale come l’health tracker per le donne.

Urška Sršen, co-fondatrice di Bellabeat, dopo il successo dell’azienda è stata inserita  da Forbes nel 2016 nella lista dei “30 under 30” più influenti, con particolare riferimento al campo della tecnologia. La stessa Urška Sršen ha affermato:

“Volevo progettare tecnologia che non fosse solo utile ma anche bella, qualcosa che le donne fossero felici di indossare e usare. Credo che le donne siano state ampiamente trascurate come utenti di tecnologia, ma quando progettiamo prodotti che sono appositamente adattati alle loro esigenze, lo apprezzano e ne riconoscono i benefici per la salute”.

Bellabeat viene distributo in Italia da Nital, e la sua attività è basata sull’obiettivo di soddisfare allo stesso tempo corpo, mente e anima, idea che ha portato poi ad unire Tecnologia, Benessere e Fashion. Tutti i suoi prodotti, compresi gioielli come collane, braccialetti o ciondoli, sono realizzati con materiali naturali, pietre, legno, ma grazie ai sensori e ad un’applicazione specifica registrano i dati riguardanti movimento e sonno. Essi fungono anche da guida per gli esercizi di meditazione e respirazione, la gestione della fertilità e possono determinare l’insieme dei fattori che provocano maggiore stress.

[amazon_link asins=’B01LD6WJE4,B01BQLOLCY,B01MATE552′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’e4633e8d-84e7-4ac5-992e-72f1536ec0df’]


Katiuscia Caccia

Amante della lettura, della scrittura e della tecnologia. Dopo lo studio all'università, mi divido tra videogiochi e serie tv. Sogno di lavorare con i bambini, sperando di non dover trascurare mai le mie altre grandi passioni.