fbpx
NewsTech

Google chiude Cloud Print con la fine dell’anno

Dal primo gennaio 2021, il servizio chiude i battenti digitali

Google chiude Cloud Print con la fine dell’anno. Il servizio di stampa cessa di esistere il primo gennaio 2021, come già annunciato dalla compagnia un anno fa. Sul sito di assistenza Google spiega brevemente che il supporto alle varie stampanti di Chrome OS è solido, abbastanza da non aver più bisogno del sostegno di Cloud Print per garantire la compatibilità.

Google Cloud Print chiude con la fine del 2020

Fra pochi giorni Cloud Print chiude, dopo una storia decennale nel sistema operativo Google. Nato nel 2010 per rendere più semplice l’utilizzo delle stampanti in Chrome OS, dove non si poteva installare i software e i driver di tutti i modelli. Dal 2017 però l’azienda ha aggiunto il supporto nativo alla stampa direttamente nel sistema operativo, permettendo di utilizzare qualsiasi stampante abbiate in casa o in ufficio. In questo modo potete stampare con i dispositivi del vostro network (sia a filo che wireless), senza bisogno di connettersi al cloud.

Le funzionalità di Google Cloud Print sono state utili e utilizzate per quasi un decennio ma ormai sono divenute obsolete secondo il team di sviluppo di Mountain View. L’azienda si è conquistata una fama nel mondo della tecnologia per aprire e poi accantonare progetti a un ritmo davvero sostenuto. Con la fine di quest’anno Google chiude anche Nest Secure, il sistema di sicurezza di nuova generazione elaborato negli ultimi. E nel 2021 chiude anche Poly, il catalogo di oggetti in realtà virtuale e animata di Google. Cloud Print ha perlomeno avuto più tempo per brillare. google-cloud-print-chiusura

Google Cloud Print chiude perché ha esaurito la propria funzione, a differenza di altre novità che l’azienda di Mountain View ha chiuso perché di scarso successo. Se lo state ancora utilizzando, conviene cambiare subito le impostazioni predefinite del vostro Chromebook. A meno che non vogliate aspettare proprio il Capodanno: ognuno ha il proprio modo di festeggiare.

Acer Chromebook 314 CB314-1H-C2W1 Notebook, Pc Portatile con...
  • IL FUTURO DELL'ELABORAZIONE: basso consumo energetico e velocità del software grazie al processore intel; queste...
  • BATTERIA CARICA TUTTO IL GIORNO: Chrome OS ottimizza le prestazioni della batteria, dandoti un’autonomia fino a 12...
  • CHROME OS: sistema operativo veloce, semplice e sicuro creato da Google e progettato per come viviamo oggi; si avvia in...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button