fbpx
huawei honor cessione

Huawei vende Honor
Fonti stampa cinesi confermano la cessione, l'annuncio ufficiale previsto per il 20 novembre


Huawei Honor: divorzio in ambito tech

Huawei vende il marchio Honor. La rivista tech cinese Diankeji conferma le voci circolate negli ultimi mesi, che parlavano di una cessione societaria del brand economico di Huawei. Secondo le prime indiscrezioni circolate in queste ore, l’acquirente dovrebbe essere una joint venture di imprenditori cinesi con una partecipazione statale. L’annuncio ufficiale è previsto per il 20 novembre.

Huawei cede Honor

Sia Honor che Huawei in questo momento non stanno rilasciando commenti alla stampa. Quindi è impossibile al momento avere la certezza della cessione. Tuttavia ci sono molte informazioni che sono emerse in rete in queste ore, che dipingono i dettagli del quadro di questa operazione commerciale miliardaria.

Le fonti della rivista Diankeji affermano che le società avrebbero firmato una clausola che consente a Honor l’acquisto e l’implementazione di chip 5G. L’esplicitazione di questa clausola farebbe pensare ci siano già accordi informali per utilizzare sugli smartphone Honor i chipset 5G Kirin, come quello visto su Huawei Mate 40 Pro. Tuttavia, queste al momento sono solo speculazioni. Così come non è confermata l’intenzione di Honor di quotarsi in borsa entro i prossimi tre anni. Anche se si parla già di una quotazione stimata intorno ai 4 miliardi di dollari.

huawei honor vendita-minScelta commerciale o strategica?

L’annuncio ufficiale dell’operazione dovrebbe arrivare a breve, probabilmente il 20 novembre. Questo cambio di proprietà potrebbe smarcare il brand Honor dal ban del governo americano nei confronti di Huawei. Questo potrebbe permettere a Honor di utilizzare i servizi Google, che invece Huawei ha già annunciato non voler più utilizzare anche se la nuova amministrazione Biden dovesse togliere le sanzioni.

Il cambio di proprietà non dovrebbe influenzare gli attuali possessori di uno smartphone Honor. E molto probabile che le due società continueranno a collaborare da vicino anche nel prossimo futuro. Lo faranno però sotto due assetti societari separati. Il divorzio fra Huawei e Honor sta per arrivare, anche se è difficile pensare che finito il matrimonio i due coniugi smettano di parlarsi.

Honor 9X Smartphone,4GB RAM, 128GB ROM,Display 6.59" Full...
  • √ 【Fotocamere AI Posteriori da 48+2 MP e Fotocamera Frontale pop-up Da 16 MP】: la fotocamera principale da 48 MP...
  • √ 【Kirin 710F Octa Core CPU potente】: il potente e reattivo processore Kirin 710F assicura che tutti i tuoi giochi...
  • √ 【4 GB + 128 GB di Memoria di Grandi Dimensioni Fino a 512 GB di microSD】: il telefono Honor 9X supporta fino a...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.