fbpx
FeaturedNewsTech

iFlex, l’ipotetico smartphone pieghevole di Apple

In brevissimo tempo Huawei e Samsung hanno già mostrato al pubblico e alla stampa i primi modelli di foldable. Sebbene sia ancora difficile prevedere lo sviluppo di questa tecnologia, i dispositivi pieghevoli stanno iniziando lentamente ad entrare nel mercato.

In questo florido clima non è difficile pensare che anche la Apple possa decidere in futuro di investire su questa tecnologia. In attesa di un annuncio ufficiale, c’è chi ha provato ad immagine un ipotetico iPhone pieghevole con schermo flessibile.

A realizzare un “prototipo”, con tanto di video in perfetto stile Apple, è stato Concept Creator. Il dispositivo è stato battezzato iFlex e ricalca lo stile del Samsung Galaxy Fold con uno schermo a 16:9 da 5,4″ quando e chiuso e 7,9″ una volta aperto. Il concept presenta delle cornici molto ridotte e una doppia fotocamera anteriore a scomparsa.

Sebbene la fantasia dell’autore sia molto apprezzata, è difficile pensare che Apple possa dedicarsi ad un prodotto simile nell’immediato futuro. La tecnologia dei foldable non sembra essere ancora sufficientemente matura ed è da escludere che l’azienda di Cupertino voglia bruciare le tappe.

Vi ricordiamo che iFlex è un concept di fantasia, non rappresenta un prodotto reale o in fase di sviluppo.

[amazon_link asins=’B07HMGKC1T,B07HMFCS5G’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’241a5bf2-4c3c-44ca-89f2-f4133cce4bf1′]

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button