fbpx
AttualitàTech

Kaspersky e le app per appuntamenti online: ecco i rischi per la privacy

Occhio ai rischi per la privacy con le app di incontri

Kaspersky ha condotto una ricerca riguardante gli appuntamenti online e le conseguenze che questo fenomeno ha sulla privacy. Oltre la metà degli italiani guarda di buon occhio le app per incontri online, ma una fetta ancora maggiore teme per la propria privacy.

Negli ultimi anni l’ascesa delle app di incontri è stata incontrastata. Se un tempo in molti le consideravano troppo di nicchia o pericolose, si sono dimostrate un modo semplice ed efficace per conoscere nuove persone. In un mondo sempre più veloce e interconnesso, il dating online porta le relazioni nella sfera digitale.

L’analisi di Kaspersky

Kaspersky ha condotto un’analisi su un campione di cittadini italiani per comprendere come si approccia il nostro Paese a questo fenomeno. Il 55% del campione ha ammesso che le app di incontri hanno facilitato l’organizzazione degli appuntamenti.

Il 67% ha però affermato di temere per la propria privacy, a causa di possibili fenomeni di stalking e altre minacce. Una di queste è il doxing, che consiste nel diffondere pubblicamente dati privati come dati personali, screenshoot di conversazioni e altro.

Il 14% ha dichiarato di essere stato vittima di doxing, il 9% ha affermato invece di non essersene accorto a causa della poca conoscenza dell’argomento. Il 37% degli individui ha spiegato di aver subito uno di questi abusi. Il problema più diffuso, che avrebbe coinvolto ben il 17% del campione, è il cyberstalking sui social media.

kaspersky privacy appuntamenti smartphone

Le parole di Kaspersky sui rischi per la privacy negli appuntamenti online

Anna Larkina, security expert di Kaspersky, ha dichiarato:

“I social media e le app di dating hanno reso gli appuntamenti amorosi più semplici da organizzare. Online oggi è possibile anche trovare l’amore della propria vita ma sfortunatamente esistono anche bot e truffatori in cerca di vittime. Ecco perché anche in queste occasioni è importante ricordare le regole di base della privacy digitale. Per
frequentarsi online in modo sicuro, il mio consiglio è di non condividere informazioni personali che potrebbero identificarvi, come il numero di telefono, la posizione, l’indirizzo di casa e di lavoro, ecc. Prevenire le minacce ti consentirà di goderti gli appuntamenti online senza alcun timore”.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button