fbpx
Lucca-Comics-Changes-Tech-Princess

Tutte le novità del Lucca Comics & Games 2020
Tutte le novità per questa nuova edizione


In seguito al nuovo DPCM, il 22 ottobre alle ore 11.30 si è tenuta una nuova conferenza stampa per il Lucca Comics & Games, edizione Changes. Ecco tutte le novità annunciate durante la conferenza streaming, trasmessa sui canali ufficiali di Lucca tra cui YouTube, Facebook e Twitch.

L’edizione Changes si terrà dal 29 ottobre al 1° novembre.

Lucca Changes: le recenti novità

Lucca Comics 2020 dettagli

Nonostante le difficoltà che stiamo attraversando e alle nuove restrizioni a causa della pandemia, Lucca Comics non vuole rinunciare a questa edizione che già in passato ha subito diversi cambiamenti. L’edizione di quest’anno è completamente rivoluzionaria e comprende eventi sia in presenza che digitali riguardo fumetti, videogiochi e molto altro.

Di seguito vi riportiamo tutte le novità annunciate durante la conferenza stampa del 22 ottobre 2020. Si inizia dagli eventi fisici che si terranno all’interno della città di Lucca. Secondo quanto annunciato potranno entrare solo le persone provviste di biglietto e gli eventi fisici sono stati ridotti: inizialmente erano previsti circa 50 eventi, ora sono diminuiti a 30.

Molti hanno subito un cambio dal punto di vista del luogo, data e orario. Cliccando qui troverete tutti i cambiamenti, tra cui gli eventi annullati. Inoltre anche il numero delle location è stato ridotto: all’inizio erano 10, ora ne abbiamo a disposizione solo 3. Tra di esse troviamo il Teatro del Ciglio, location principale, seguita dal Teatro San Girolamo e il Cinema Astra.

All’interno di queste location si terranno gli incontri principali in programma ai quali possono, come detto poco fa, partecipare solo coloro che hanno acquistato il biglietto.

Il cambiamento principale di questa edizione riguarda la possibilità di poter partecipare agli eventi anche in modalità digitale. Tutti gli eventi saranno infatti disponibili in streaming sul sito della manifestazione e attraverso la collaborazione con RAI. Cliccando qui troverete il programma completo.

Lucca Comics & Games ha deciso di eliminare il Pop-Up Store. La struttura in cui i visitatori avrebbero potuto comprare fumetti, giochi da tavolo ed altro non verrà allestito. L’iniziativa si terrà nei negozi specializzati di Lucca che avrebbero dovuto gestire il Pop-Up Store, tra cui:

  • Il Collezionista (piazza San Giusto e via San Paolino),
  • Dungeon Store (via Pisana, quartiere Sant’Anna).
Mostre, eSports e biglietti rimborsati

Resta confermata la mostra Dream On a Palazzo Ducale mentre Casa Rodari (prevista inizialmente a Villa Bottini) prenderà corpo sia a Lucca che sul web. Inoltre a Lucca si terranno la mostra, negli spazi della Ex-Cavallerizza, e due spettacoli in programma domenica 1 novembre al Teatro del Giglio:

  • Dodò e l’avventura spaziale” a cura di RAI Ragazzi, alle ore 14:00;
  • “La freccia azzurra” con Ascanio Celestini, alle 21:00.

Le attività di formazione e gli incontri con gli autori saranno invece disponibili in forma di webinar e in streaming. Sia Dream on a Palazzo Ducale sia la mostra Rodari 100 saranno visitabili soltanto dai possessori di un biglietto per gli incontri in programma. La visita dovrà essere effettuata nel medesimo giorno dello spettacolo goduto.

Tornano anche gli Italian Esports Open 2020 by Vodafone di ESL a Lucca Changes, per una edizione davvero unica. Quest’anno la Esports Cathedral accenderà i propri riflettori ma in formula totalmente digitale sul torneo esport di riferimento per la kermesse toscana.

Oltretutto non mancheranno competizione e adrenalina con il torneo di Valorant che darà vita al “Valorant Lucca Showdown 2020 by Vodafone” i giorni 30 e 31 ottobre e quello di Clash of Clans di Supercell con il “Clash of Clans Lucca Open 2020 by Vodafone” il 1 novembre.

Lucca Comics & Games ha annunciato che rimborserà personalmente i biglietti degli incontri cancellati e che non si terranno più dal vivo, compresi quelli del Pop-Up Store. Per scusarsi di questo piccolo inconveniente, Lucca ha annunciato che chiunque avrà il rimborso per gli eventi cancellati avrà diritto all’acquisto del biglietto ridotto per l’edizione 2021 di Lucca Comics & Games.

Questa modalità è valida anche per tutte quelle persone che hanno acquistato il Campfire Pass 2020. Per ricevere il rimborso, non dovete fare nulla: coloro che possiedono il biglietto di un evento annullato, riceveranno una email e il rimborso del prezzo del biglietto più il costo della prevendita entro il 30 novembre.

Fortunatamente però rimane intatta la rete dei 115 campfire con la ricca offerta di uscite, anteprime di prodotto e di attività, necessariamente limitate alla luce delle nuove normative.

Lucca Comics e RAI, una partnership d’eccellenza

Attraverso la Main Media Partnership con Rai, le attività in programma potranno essere seguite anche a distanza. L’elemento innovativo di questa collaborazione riguarda proprio il ruolo di RAI. Il canale diventa uno dei luoghi attraverso il quale sarà possibile “partecipare”, fruire del programma della manifestazione.

Per questo, sul sito troverete un’intera sezione dedicata agli editori Rai coinvolti, con i rimandi diretti agli eventi in palinsesto. Un ottimo metodo per permettere a tutti di seguire Lucca Changes anche da casa propria. Radio 2 è la radio ufficiale di questa edizione e seguirà l’evento con interviste esclusive ai protagonisti e live social direttamente dai palchi di Lucca.

Rai Play ospiterà un’intera sezione realizzata ad hoc per la manifestazione nella quale saranno disponibili contenuti inediti. Rai4 dedicherà all’evento tre speciali di Wonderland in seconda serata di cui un’esclusiva assoluta mentre Rai Cultura affronterà i temi di Lucca Changes in una puntata speciale di Terza Pagina che andrà in onda su Rai5.

A completare il programma, troviamo Rai Ragazzi che proporrà uno show case in streaming dedicato a Topo Gigio, nella nuova animazione tutta italiana, in onda su Rai Yoyo e Rai Play.

Rai Italia racconterà cosa accadrà nei campfire all’estero, ossia gli Istituti Italiani di Cultura con cui Lucca Comics & Games ha organizzato attività di promozione del fumetto italiano nell’ambito della XX Settimana della lingua italiana nel mondo promossa dal MAECI.

Per concludere non mancheranno film, serie tv, fumetti ed anime ad allietare l’evento di Lucca Comics. Per avere tutte le informazioni di cui avete bisogno, visitate il sito ufficiale.


Veronica Ronnie Lorenzini
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link