fbpx
AutoHotMotoriNews

MIMO 2021, dalla Bugatti inedita alla Hyundai Ioniq 5: ecco gli oltre 120 modelli presenti

MIMO 2021, 120 modelli presenti al Salone di Milano e Monza: quali sono?

Ormai siamo sempre più vicini al debutto attesissimo del MIMO 2021, la prima edizione del Milano Monza Open Air Show. Dopo avervi presentato l’evento in maniera generale qualche giorno fa, a pochissimo dall’inizio delle danze il comitato organizzatore dell’evento ha ufficializzato i modelli presenti alla kermesse milanese. Saranno più di 120 le auto esposte al MIMO, tra auto da sogno, esemplari unici e debutti mondiali di modelli molto interessanti. Curiosi? Scopriamo tutto insieme proprio ora.

Oltre 120 auto per 60 stand, nel rispetto della sicurezza

Pochi giorni fa vi abbiamo raccontato come non fosse sicuro quali fossero i modelli che avrebbero partecipato attivamente al MIMO 2021. Ora invece il Milano Monza Motor Show ha tolto i veli alle auto che sarà possibile vedere negli stand delle Case, e non ha assolutamente lesinato. Saranno infatti più di 120 le automobili presenti nella kermesse meneghina, divise nei 60 stand sparsi per la città di Milano.

Tra auto da sogno, nuove utilitarie, modelli destinati a vendere in migliaia di esemplari e auto da sogno a tiratura limitata, ci sarà una cosa uguale per tutti: gli stand. Tutti i 60 stand sono formati da due pedane in legno, fornite dall’azienda brianzola Eurostands, leader nel settore degli allestimenti fieristici e dell’architettura temporanea. Per rispettare il distanziamento e le disposizioni per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti a MIMO 2021, gli organizzatori e Eurostands hanno realizzato piattaforme molto ampie, che garantiscono la distanza di 2 metri, e dotate ognuna di un totem multimediale e di QR Code da scannerizzare, per avere tutte le informazioni sull’auto che si sta vedendo in quel momento.

Stand carabinieri

Non solo: Eurostands e lo staff di MIMO hanno realizzato le installazioni a tempo di record. In soli 3 giorni tutte le 120 pedane sono in posizione, e sono stati posati 2 km di cavi, ed ora è tutto pronto per i visitatori. Non mancano poi ben 50 torrette dotate di igienizzatore per le mani. Infine, per chi se lo stesse chiedendo, l’anima sostenibile di tutto MIMO si vede anche nella realizzazione delle piattaforme: tutto il legno utilizzato per i pannelli, ben 6500 metri quadri, è interamente riciclato. Eurostands ha dichiarato che per ogni metro quadro di legno riciclato si è salvato un albero, e risparmiati oltre 100 viaggi su gomma. Per concludere, tutto il legno usato nella tre giorni milanese verrà nuovamente riciclato: sostenibile in ogni dettaglio.

Le auto da sogno a MIMO 2021: Bugatti Bolide, Lamborghini Huracan STO, Pambuffetti PJ-01,…

Ma basta parlare di piattaforme, attacchiamo il vero cuore di MIMO 2021, le auto. Non possiamo che partire dalle auto da sogno, quelle che fanno battere il cuore di ogni appassionato. E anche MIMO la pensa così: lo stand n°1, il primo e più importante, è stato assegnato a Bugatti, la regina delle auto da sogno, che presenterà in anteprima mondiale una nuovissima, esagerata hypercar ancora totalmente segreta. Insieme a lei, però, ci sarà anche la nota e folle Bugatti Bolide.

MIMO 2021 Bugatti Bolide

Una Hypercar da pista, capace di sprigionare ben 1.850 CV dal suo 8.0 W16 quadriturbo con un peso di soli 1.250 kg. Le prestazioni? Folli: lo 0-100 km/h coperto in 2,17 secondi sembra quasi normale rapportato ad uno 0-200 km/h da 4,37 secondi e uno 0-300 da 7,4 secondi, mentre lo 0-200 e lo 0-300 sono iperspaziali. La Bolide è in grado di raggiungere la sua velocità massima di 500 (si, cinquecento) km/h in soli 20 secondi, mentre il carico aerodinamico è di oltre 1800 kg a 320 km/h. Il prezzo? Su facoltosa richiesta.

Pambuffetti PJ-01

Ma la Bolide non sarà sola: non mancheranno altre Bugatti, come le nuove Chiron Sport e Pur Sport, le incredibili Lamborghini Siàn e Huracàn STO, la nuova Audi RS e-tron GT, un nuovo modello Ducati ancora inedito, la premiere mondiale della Pagani Huayra R, e il debutto di un nuovo marchio, Pambuffetti. Questa inedita Casa italiana, con sede in Umbria, lancerà il suo primo, incredibile modello, la PJ-01. Spinta da un 5.2 V10 da 800 CV, cambio a innesti frontali e promette di avere un’estetica davvero incredibile.

Le anteprime mondiali di MIMO 2021: Cupra Born, Volkswagen ID.4 GTX, McLaren Artura e tante altre

Al MIMO 2021 c’è spazio anche per il debutto mondiale ad un Salone della nuova McLaren Artura, la nuova Supercar della Casa che fa debuttare una nuova scocca in carbonio e un inedito 3.0 V6 biturbo coadiuvato ad un modulo ibrido plug-in. Per saperne di più di lei, trovate il link al nostro articolo dedicato in fondo alla pagina. Ma non ci saranno solo automobili supersportive, folli ed esagerate, anzi.

MIMO 2021 McLaren Artura

Diverse Case hanno scelto questo nuovo palcoscenico per presentare le proprie novità al mondo, per lo più elettriche ma non solo, come dimostra la cattivissima McLaren Artura. Si faranno vedere per la prima volta in pubblica piazza infatti due nuove elettriche del gruppo Volkswagen molto interessanti. Da una parte abbiamo Cupra Born, l’elettrica presentata pochi giorni fa (e di cui trovate l’approfondimento in fondo alla pagina). La sorella sportiva di VW ID.3 sfoggia un’estetica aggressiva e un motore elettrico posteriore capace di offrire fino a 231 CV. Che sia la prima Hot Hatch elettrica?

VW ID.4 GTX

C’è poi spazio per un’altra EV ad alte prestazioni, la Volkswagen ID.4 GTX, anch’essa in anteprima mondiale a MIMO 2021. Unica ID.4 dotata di doppio motore e trazione integrale, offre 300 CV e un’accelerazione 0-100 km/h coperta in 6,2 secondi e promette di regalare emozioni alla guida. Per concludere con l’immenso e vivo Gruppo VAG, troveranno posto anche l’anteprima pubblica della nuova Porsche Taycan Cross Turismo, di cui trovate l’approfondimento a fondo pagina, e la versione ibrida di Cupra Formentor, la e-Hybrid.

Si faranno conoscere dal grande pubblico per la prima volta anche la nuova BMW iX, il SUV elettrico che raccoglie l’eccellenza della Casa bavarese nel mondo dell’auto elettrica e non solo, la nuova KIA EV6, la sorella Hyundai Ioniq 5 e il nuovo SUV compatto della Casa, la Bayon, ed ancora la nuova, rinnovata gamma Harley-Davidson tra le moto.

Le altre novità interessanti presenti a MIMO 2021, come le nuove MG, Toyota Yaris Cross e 4 nuove Case elettriche

Essendoci però ben 60 stand, le novità non finiscono qui. I visitatori potranno infatti vedere automobili già presentate da qualche mese ma che, a causa della situazione sanitaria, non hanno ancora potuto vedere da vicino. Qualche esempio? Renault porterà la nuova Arkana, il SUV coupè che abbiamo provato qualche tempo fa su strada, la nuova e attesissima Toyota Yaris Cross, il SUV compatto ibrido giapponese, o l’elettrica Ford Mustang Mach-E.

Maserati MC20

Ci sarà anche spazio per il debutto ad una fiera dell’auto del nuovo Gruppo Stellantis. Qui il mega-gruppo italo-franco-americano presenterà i suoi nuovi prodotti ibridi ed elettrificati: FIAT 500 3+1, Jeep Wrangler 4xe, nuova Lancia Ypsilon, Maserati Ghibli Hybrid, Opel Mokka-e, Citroen C4 ed e-C4, Peugeot 508 PSE, la nuova e interessante DS9 E-Tense Plug-In Hybrid e altri ancora. Ci sarà spazio anche per le emozioni, con Maserati Levante Trofeo, la incredibile MC20, la nuova Alfa Romeo Giulia GTAm e la rinnovata Ferrari Portofino M.

MIMO 2021 MG EHS

Per non spoilerarvi proprio tutto, concludiamo la carrellata parlandovi dei marchi meno popolari che saranno presenti per farsi conoscere da tutti voi. Partiamo dalle Case italo-cinesi EVO e DR: i due brand sino-molisani presenteranno tre novità nel mondo di SUV e crossover: EVO 3, DR 5.0 e DR 6.0. L’offensiva asiatica continua con il brand MG: la Casa inglese, da anni parte del Gruppo SAIC, presenterà al grande pubblico la sua gamma totalmente elettrificata, partendo dal SUV ibrido plug-in EHS fino alle full electric ZS, MG5 e Marvel-R. In mattinata poi c’è stata l’ufficialità delle ultime 4 Case presenti a MIMO 2021. Il Gruppo Koelliker, celebre importatore milanese, aveva infatti dichiarato che al fianco di Mitsubishi, che presenta la sua nuova Eclipse Cross PHEV, avrebbe portato in Italia dei nuovi Brand elettrici, segreti fino ad oggi.

MIMO 2021 Karma GS-6

Si tratta dei brand cinesi Seres, Aiways e Weltmeister e della Casa americana Karma. Seres presenterà il suo primo modello, il SUV Seres 5 totalmente elettrico ma disponibile anche con un motore a benzina che funge da Range Extender. Aiways, invece, già presente in Germania, presenterà la sua gamma di SUV elettrici. Weltmeister invece porterà il suo SUV elettrico W5, mentre infine Karma presenterà la sua GS-6, elettrica dotata di un range extender a benzina, il 1.5 tre cilindri turbo di origine BMW e MINI. Vi ricorda qualcosa? Ebbene si: Karma “risorge” dalle ceneri della mitica Fisker Karma, e la GS-6 non è altro che una versione moderna di quella bellissima quanto fallimentare automobile.

E i test drive? Ecco le auto (e le moto) da provare a MIMO 2021

Ma non ci si fermerà solo a poter vedere e toccare con mano le automobili presenti a MIMO 2021. Come vi abbiamo raccontato nell’articolo di presentazione della kermesse meneghina, infatti, nella splendida cornice di Piazza Castello, davanti al Castello Sforzesco, ci saranno diverse automobili pronte per essere guidate. La tradizione del test drive aperto al pubblico iniziata a Torino infatti continua anche con il trasferimento a Milano. Come vi abbiamo anticipato, infatti, ci saranno tantissime auto pronte per essere guidate da voi. Vi basterà iscrivervi tramite il sito
www.milanomonza.com in loco, e scegliere le auto che più vi intrigano
.

MIMO 2021 Honda e

Se poi doveste invece preferire effettuare un test drive nel vostro concessionario di fiducia vicino a casa, sarà possibile prenotarlo anche in Piazza Castello, e poi svolgerlo quando vorrete una volta tornati a casa. Ma quali saranno le auto presenti per un test drive? Per permettervi di scegliere già in anticipo la vostra preferita, vi riportiamo l’intera lista fornitaci dal Milano Monza Motor Show:

  • Aiways U5
  • BMW iX3
  • EVO 3 Electric
  • Honda e
  • Nuova Honda Jazz Hybrid e Jazz Crosstar Hybrid
  • Honda CR-V Hybrid
  • Hyundai Kona Electric
  • le Hyundai Tucson Hybrid e Plug-In Hybrid
MIMO 2021 Mazda 3
  • Hyundai Santa Fe Plug-In Hybrid
  • Jaguar F-Pace Plug-In Hybrid
  • KIA Sorento PHEV
  • KIA Niro PHEV
  • Land Rover Range Rover Evoque Plug-In
  • Mazda 2
  • Mazda 3
  • il SUV Mazda CX-30
  • l’elettrica Mazda MX-30
Renault Clio
  • MG EHS Plug-In
  • MINI Cooper SE Electric
  • MINI Countryman Cooper S E Plug-In
  • Mitsubishi Eclipse Cross Plug-In Hybrid
  • Renault Clio E-Tech Hybrid
  • Renault Captur E-Tech Plug-In Hybrid
  • la nuova Renault Twingo E-Tech Electric
  • la rinnovata Renault Zoe E-Tech Electric
Suzuki Vitara
  • Seres 3
  • il SUV Suzuki Across Plug-In Hybrid
  • Suzuki Ignis Hybrid
  • la wagon Suzuki Swace Hybrid
  • Suzuki Vitara Hybrid
  • Tazzari Zero City
  • Tazzari Zero 4 OpenSky
  • Zero Motorcycles SR/S
  • Zero Motorcycles FX

Infine, sarà poi possibile per chi possiede una patente A2 provare i nuovi modelli della gamma 2021 di Harley Davidson in PIazza XXIV Maggio, tra cui la nuovissima Pan America 1250 e l’elettrica LiveWire.

Quando si comincia? Come seguire MIMO 2021 (anche da casa)

Ora sapete proprio tutto sul MIMO 2021, il Milano Monza Open Air Show che aprirà i battenti alla fine di questa settimana. Ma quando precisamente? La kermesse ha già aperto ai giornalisti oggi, giovedì 10 giugno. L’apertura al pubblico invece partirà domani, venerdì 11 giugno, fino alla fine della manifestazione il 13 giugno. Per avere tutte le informazioni, la mappa completa di tutto l’evento sparso tra Milano e Monza e tutte le informazioni che vi servono, vi basterà navigare sul sito milanomonza.com.

Per tutto il resto, non vi resta altro che venire… o forse no. Se infatti non sarete in grado di recarvi fsicamente a Milano, sarà il Motor Show a venire da voi! Ogni giorno infatti sul sito milanomonza.com l’organizzatore caricherà foto e video in tempo reale, per poter visitare e passeggiare per il Motor Show anche comodamente seduti sul vostro divano!

Noi ci saremo l’11 e il 12 giugno, magari ci potremo salutare! Seguiteci sui nostri canali social per seguire con noi il Milano Monza Motor Show. E voi? Ci sarete? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti!

Non perderti il nostro approfondimento sul Milano Monza Open Air Motor Show e sui modelli in esposizione!

Offerta
Milano 1:15.000
  • Touring Editore (Author)
Offerta
Milano insolita e segreta
  • Polidoro, Massimo (Author)

Lo sapevi? Abbiamo aperto il canale ufficiale di techprincess su Telegram con le migliori offerte della giornata. Cosa aspetti? Iscriviti qui!

Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button