fbpx

Optima Molliter al MWC 2019 con un tutore smart


Dopo il successo ottenuto al CES 2019, Optima Molliter si presenta anche al MWC 2019 con il suo SBi Motus Smart powered by Sensoria. Che cos’è? Si tratta di un tutore tecnologico, efficace, robusto e facile da usare progettato per la guarigione delle ulcere del piede.

SBi Motus Smart powered by Sensoria: come funziona?

Oggi il diabete colpisce ben 400 milioni di persone in tutto il mondo. Una cifra altissima per una malattia estremamente sottovalutata: “Ogni trenta secondi, da qualche parte nel mondo un arto o parte di esso viene amputato a causa del diabete – spiega Franco Salvatelli, Head of R&D Department e socio di Optima Molliter – L’amputazione degli arti inferiori dei pazienti diabetici è sempre preceduta da un’ulcera del piede. Il nostro obiettivo è quello di migliorare la consapevolezza dei pazienti per aiutarli ad autogestirsi.”

Nasce da questa consapevolezza SBi Motus Smart powered by Sensoria, un progetto realizzato in collaborazione con il team di Sensoria Health, Inc. e pensato per ridurre i tempi di guarigione, migliorare la qualità della vita e garantire ai paziente la maggior autosufficienza e autonomia possibili.

Ma come funziona esattamente? Il dispositivo è dotato di sensori brevettati proprietari e riesce a misurare i parametri del paziente H24, 7 giorni su 7. Tutto questo è collegato ad un’app, che segnala eventuale anomalie, comportamenti errati e situazioni a rischio, e si basa su Microsoft Azure e una serie di componenti SAAS, PAAS e IAAS che garantiscono la conformità alla legislazione locale in materia di dati sanitari, privacy e sicurezza delle informazioni.

Oggigiorno è inscindibile la contaminazione che la tecnologia apporta alla quotidianità: da qui la necessità di porre al servizio del benessere psico fisico dell’individuo strumenti altamenti performanti che possano soddisfare con discrezione le esigenze di ciascuno“, ha aggiunto Franco Salvatelli.

Secondo le linee guida internazionali , lo scarico è essenziale per la guarigione delle ulcere del piede diabetico – commenta invece Davide Vigano, cofondatore e CEO di Sensoria Health. – SBi Motus Smart fornirà dati precisi e significativi sulla compliance del paziente e migliorerà in modo significativo la vita delle persone che soffrono di complicazioni del piede diabetico, riducendo il rischio di amputazioni.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
9
Rabbia
Confusione Confusione
6
Confusione
Felicità Felicità
10
Felicità
Amore Amore
4
Amore
Paura Paura
10
Paura
Tristezza Tristezza
8
Tristezza
Wow Wow
4
Wow
WTF WTF
6
WTF
Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link