fbpx
OV40A

OmniVision presenta il nuovo sensore da 40MP per smartphone
Il nuovo sensore è dotato di pixel di 1 Micron e tante altre caratteristiche per gli smartphone del futuro


OmniVision ha annunciato i dettagli del sensore OV40A che troveremo a bordo della prossima generazione di smartphone. Con una dimensione di 1/1,7″ ha una risoluzione di 40 megapixel e basato sulla tecnologia stacked PureCel Plus-S

L’azienda americana, attiva sul mercato da 25 anni, sviluppa tecnologie per la cattura di immagini statiche e video non solo per dispositivi mobili, ma anche per strumenti medicali, di sicurezza e molto altro. 

omnivision ov40a

OV40A: il nuovo sensore di OmniVision

La nuova struttura ha permesso l’inserimento di pixel di 1 Micron di dimensioni e offre prestazioni ottimali anche in condizioni di scarsa luce. Inoltre il nuovo sensore OV40A di OmniVision offrirà diverse impostazioni per le riprese in HDR, non solo per l’ambito fotografico ma anche per il video. Non mancheranno possibilità di sfruttare OV40A anche per riprese in slow-motion fino a 240 fps. 

OV40A

 

Questo nuovo sensore integra un filtro con 4 celle di colore, per un’uscita a 40MP con il classico filtro di Bayer. In condizioni di scarsa luce, però, il sensore OV40A può utilizzare la tecnica del pixel binning. Questa tecnologia unisce pixel vicini per una migliore tenuta al rumore e una migliore riproduzione del colore. In questo caso la risoluzione dell’immagine fornita sarà di 10MP.  La stessa tecnica può essere sfruttata anche per i video, in cui ovviamente risulterà ridotta la risoluzione finale. 

Leggi anche: Samsung presenterà la fotocamera da selfie sotto al display

Gli smartphone che monteranno questo nuovo sensore potranno contare anche su un sistema AF basato sulla rilevazione di fase (PDAF). Ogni formato di registrazione disponibile con il sensore OV40A potrà sfruttare questo sistema di messa a fuoco automatica. 

Il nuovo sensore OmniVision è già disponibile

Non sappiamo ancora quali saranno gli smartphone che avranno a bordo il nuovo sensore OmniVision OV40A da 40 milioni di pixel, ma sappiamo che già diversi sample sono pronti. Il CES, quest’anno in edizione completamente virtuale, sarà la prima occasione per OmniVision di mostrare l’ultimo prodotto. Ma non solo, infatti, con tecnologie simili, solo pochi giorni fa era stato presentato anche un sensore da 32MP per le fotocamere frontali degli smartphone

Offerta
Samsung Galaxy S20+ Smartphone, 5G, Display 6.7" Dynamic...
  • Prova lo Space Zoom 30X per cogliere dettagli che rischiavi di perderti; il nostro Zoom si compone di uno Zoom ottico...
  • Con i 64 MP di risoluzione di Galaxy S20+ 5G avrai a disposizione milioni di pixel per scatti nitidi che mantengono un...
  • Registra video in 8K con l'alta risoluzione di Galaxy S20+ 5G; con Fermo Immagine 8K puoi selezionare il momento che ti...

Luca Forti

Fotografo dal 2002 e scrivo di fotografia dal 2004: insomma, amo la fotografia e tutto ciò che le ruota intorno. Da due anni sono stato adottato da Milano e da sempre sono appassionato di tecnologia, di praticamente tutti gli sport, amo viaggiare, mangiare bene e non toglietemi il mio gin tonic!