fbpx
FeaturedNewsVideogiochi

Abbiamo provato Sniper Ghost Warrior Contracts, le prime impressioni

Durante il Gamescom 2019 abbiamo provato Sniper Ghost Warrior: Contracts, il nuovo capitolo della fortunata serie di CI Games.

Colonia – Durante il Gamescom 2019 abbiamo provato Sniper Ghost Warrior: Contracts, il nuovo capitolo della fortunata serie di CI Games. Il gioco è atteso per il 22 novembre 2019 su PS4, Xbox One e PC. Si tratta di uno sparatutto tattico in terza persona altamente focalizzato sulle armi da cecchino e uno stile di gioco prettamente stealth. Scopriamo di più!

Sniper Ghost Warrior: Contracts

Sniper Ghost Warrior: Contracts è ambientato nella selvaggia e ostile Siberia dove il nostro protagonista si recherà per eliminare degli obiettivi e adempiere a dei contratti. Principale novità della serie è infatti il contracts system. I giocatori dovranno affrontare diverse missioni all’interno delle cinque grandi regioni presenti nel gioco. Le missioni totali ammontano a 25 ma ogni regione è ricca di vari elementi ed obiettivi secondari da completare.

La particolarità del titolo è data dalla grande libertà di movimento e dai diversi modi di completare una missione. Non esiste una sola strada per raggiungere l’obbiettivo e questo garantisce grande varietà al gameplay e all’elemento tattico. Il gioco, infatti, prevede meccaniche prevalentemente stealth con cui approcciarsi al nemico furtivamente senza farsi scoprire dagli altri soldati. Non solo fucili da cecchino, che restano comunque la punta di diamante del gioco, ma anche coltelli, granate a gas e pistole silenziate.

Un altro elemento interessante è data dalla modalità “maschera” che introduce il Dynamic Reticle System. Una volta attivato saremo infatti in grado di scoprire la distanza effettiva dei nostri nemici e punti strategici sulla mappa con le proprie caratteristiche. Riusciremo a capire, per esempio, se una struttura è molto debole e facilmente danneggiabile e agire di conseguenza.

La Siberia nel mirino

Durante la Gamescom 2019 abbiamo provato una breve demo di Sniper Ghost Warrior: Contracts. La nostra missione principale prevedeva il compimento di tre obiettivi ben diversi, uccidere un bersaglio, rubare un telefonino con preziose informazioni e distruggere una grande nave rompi-ghiaccio. Il primo impatto sul gioco è stato positivo, alimentato dalla piacevole grafica fluida e accattivamene. I bellissimi paesaggi innevati in cui si muove il protagonista sono resi in maniera pregevole con texture di grande qualità e buoni effetti di luce.

L’ambiente che ci circonda, però, ci è sembrato un po’ piatto in termini di gameplay: tolti alcuni punti dove nascondersi, non siamo riusciti a trovare elementi dell’ambiente con cui interagire e sfruttare per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Sfortunatamente alcuni elementi grafici rendono il gioco piatto come delle animazioni troppo frettolose o alcuni sfondi statici, come il cielo.

Notevole invece la grande varietà di nemici che ci hanno costretto ad utilizzare approcci diversi per avvicinarci all’obiettivo. Troviamo infatti nemici pesantemente equipaggiati o muniti di maschere a gas contro i quali dovremmo sfoderare, oltre che le nostre armi, anche la nostra arguzia. Durante la prova l’AI dei nemici non ci ha soddisfatto particolarmente; alcuni soldati non riuscivano a colpirci nonostante la brevissima distanza e altri ancora attaccavano alla cieca un punto fisso.

Siamo fiduciosi che CI Games provvederà a riparare queste piccole mancanze di un gioco che ha del grande potenziale e che non vediamo l’ora di giocare nuovamente!

Caratteristiche del gioco

  • I contratti, le taglie e le missioni secondarie garantiscono un’alta rigiocabilità.
  • Grande varietà di obiettivi da completare per ottenere denaro con cui acquistare potenziamenti e ricompense
  • Modalità mirino migliorata per offrire un’esperienza più realistica con una vasta gamma di bersagli e modi di uccidere
  • HUD e interfaccia riprogettati con sistema di tag tattico per contrassegnare i nemici
  • Ampio arsenale di nuovi gadget con cui giocare, come droni, torrette di tiro a distanza, bombe adesive e gas tossici
  • Tanti elementi stealth per uccidere dalle ombre ed eliminare i bersagli in silenzio: le missioni strategiche e furtive verranno ricompensate
  • Fantastiche ambientazioni Siberiane e Russe dove combattere i nemici e sopravvivere tra le montagne innevate e lussureggianti foreste
  • Modalità deathmach online a squadre su mappe uniche, per mettere alla prova le proprie abilità da cecchino con altri giocatori

Sniper Ghost Warrior: Contracts uscirà il 22 novembre 2019 su PS4, Xbox One e PC. Non ci resta che darvi appuntamento alla nostra recensione ufficiale prossimamente sui nostri canali.

Sniper Ghost Warrior Contracts
Sniper Ghost Warrior Contracts
Developer: CI Games
Price: 0
Tags

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker