fbpx
NewsTech

Disponibili i nuovi auricolari Razer True Wireless Hammerhead

Cancellazione attiva del rumore e illuminazione le carte vincenti

Razer, azienda leader nel mondo nel campo del lifestyle gaming, ha annunciato le nuove earbud Hammerhead True Wireless. Si tratta della seconda generazione degli auricolari wireless, che puntano ancora una volta sulla qualità del suono e sull’estetica dell’illuminazione.

L’illuminazione Razer Chroma RGB e la cancellazione attiva del rumore (ANC) sono due delle principali caratteristiche di questo prodotto. Si punta ad offrire all’utente finale un’esperienza personalizzabile e una qualità audio senza compromessi. Il target del prodotto sono le persone che desiderano auricolari di qualità, dal design particolare e ottimizzati per il gaming.

Le caratteristiche tecniche dei nuovi auricolari senza fili di Razer

Sono presenti ben due microfoni per la cancellazione del rumore ambientale (ENC), e sono stati montati anche gommini in silicone. La modalità gioco continua a offrire la classica latenza ultra-bassa di Razer, a 60 ms. La durata della batteria si attesta fino a 32,5 ore, in grado di offrire un’ampia autonomia ai clienti.

razer hammerhead true wireless

Tramite il Google Play Store e l’Apple App Store si potrà scaricare sul proprio smartphone l’applicazione Razer Audio. Questa permetterà di personalizzare il profilo sonoro degli auricolari, sia per quanto riguarda l’ascolto di musica che di audio in gioco.

Il requisito per il funzionamento, ovviamente, è la presenza sul dispositivo della connettività Bluetooth. L’illuminazione RGB Razer Chroma renderà gli auricolari non solo uno spettacolo da ascoltare, ma anche da guardare. I videogiocatori più incalliti, del resto, amano farsi notare. L’illuminazione degli Hammerhead True Wireless non passerà di certo inosservata.

Prezzo e disponibilità dei Razer Hammerhead True Wireless

Sono già disponibili sul sito ufficiale di Razer e presso i rivenditori autorizzati. Il prezzo di lancio è pari a 139,99 euro. Non si tratta di un costo basso, ma bisogna tener conto della qualità del prodotto, della sua costruzione e della possibilità di personalizzare l’esperienza audio tramite l’apposita applicazione per dispositivi mobili.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button