fbpx
NewsTech

Siemens invita i giovani designer a creare la casa del domani

Il progetto Prototype The Future coinvolge i designer della NABA con la guida di Francesco Librizzi

Siemens Elettrodomestici  annuncia il nuovo progetto “Siemens: Prototype The Future“. Protagonisti i designer della NABA, Nuova Accademia delle Belle Arti, che sotto la guida dell’architetto Francesco Librizzi studiano un modo per coniugare la rivoluzione nel mondo del design d’interni con la visione del marchio tedesco. Tecnologia all’avanguardia e stile. Il connubio perfetto degli elettrodomestici Siemens, spinto ancora oltre dai giovani designer. Che insieme progettano la casa del futuro.

“I mesi di lockdown ci hanno costretti a ripensare il modo di concepire e abitare le nostre case,” afferma l’architetto Francesco Librizzi, brand ambassador Siemens e docente di Space Design presso NABA. “Le attività che prima si svolgevano all’esterno ora si sono trasferite all’interno delle abitazioni, che oggi sono diventate uffici, scuole ma anche luoghi dove coltivare la convivialità e le relazioni interpersonali. Occorre dunque ripensare gli spazi e il modo in cui si interfacciano con gli elettrodomestici, che hanno acquisito un valore tutto nuovo e ancora più centrale rispetto a prima: il progetto nasce dunque proprio con l’obiettivo di interrogarsi su questi temi”.siemens prototype the future

Siemens: Prototype The Future reinventa la casa

Il progetto coinvolge gli studenti del corso di Space Design del Bienno Specialistico in Interior Design della NABA. Durante le prime lezioni teoriche studiano il layout interno di un ambiente che unisca più funzioni. La polifunzionalità è ormai un must dell’arredamento d’interni. Il compito è poi quello di progettare un prototipo che fonda gli spazi e gli elettrodomestici. 

“Siemens Elettrodomestici si basa su tre pilastri: design, innovazione e tecnologia. Temi che si sposano alla perfezione con questo bellissimo progetto, da noi fortemente voluto e che si concretizzerà nei prossimi mesi insieme a un’istituzione come NABA, eccellenza nel settore Design oltre che costante fucina di nuovi talenti,” commenta Rossana Sartori, brand manager di Siemens. “Crediamo che proprio i giovani studenti siano le persone più adatte per interpretare al meglio le nostre richieste, dal momento che saranno i diretti protagonisti delle sfide del futuro”.

Il vincitore alla Milano Design Week 2021 e al Salone del Mobile

Al termine della fase d’incubazione, sono selezionati tre progetti che diventano i finalisti. Il gruppo vincitore vede il proprio modello esposto alla Milano Design Week 2021. Tutta l’attività viene registrata per creare un documentario che viene mostrato durante la settimana del Salone del Mobile.

“Raccontare il processo del design significa raccontare un viaggio alla scoperta di sé,” aggiunge Tobia Passigato, regista per Indiana Production. “Viaggio che diventa ancor più interessante se calato nella realtà di questi tempi straordinari: la prospettiva del progetto ci permette da una parte di avere un punto di vista originale con cui narrare la crescita dei nostri protagonisti, dall’altra di far emergere il cuore emotivo ed autentico che si cela dietro ogni opera di design”.

Siemens reinventa ancora una volta la casa e lo fa dando fiducia e possibilità ai giovani designer della NABA.

Siemens EX975LXC1E Piano di cottura a induzione nero,...
  • Consegna su strada gratuita per I prodotti con un peso inferiore a 60kg e consegna al piano gratuita per i prodotti con...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button