fbpx
solidarietà digitale

Solidarietà Digitale: tutte le offerte dal governo per la zona rossa


Solidarietà Digitale, il piano del governo per aiutare la zona rossa. Ecco cosa prevede.

Mala tempora currunt. Col nuovo decreto del presidente del consiglio dei ministri, firmato nella notte tra il 7 e l’8 marzo 2020, sono state definite le nuove zone rosse per via dell’alto rischio di contagio da coronavirus e l’impossibilità di uscire dai confini in esse delimitati, salvo indifferibili motivi lavorativi o familiari. Tuttavia diverse imprese, associazioni e privati , in accordo col governo, hanno deciso di venire incontro a chi è confinato in suddette zone per facilitare questo periodo di “reclusione”, che terminerà (in teoria) il 4 di aprile. Nasce Solidarietà Digitale.

Solidarietà Digitale: la digitalizzazione a supporto delle zone rosse per coronavirus

È l’iniziativa del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, con supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, per ridurre l’impatto sociale ed economico nelle aree soggette a restrizioni grazie a servizi e soluzioni innovativi. L’iniziativa aiuterà le zone rosse che vi ricordiamo comprendere l’intera Lombardia e 14 province italiane:  Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia.

Le iniziative, i servizi e le soluzioni disponibili hanno il comune obiettivo di migliorare la vita delle persone che in questo momento si vedono costrette a cambiare le loro abitudini permettendo di:

  • lavorare da remoto, attraverso connettività rapida e gratuita e l’utilizzo di piattaforme di smart working avanzate;
  • leggere gratuitamente un giornale anche senza andare in edicola o un libro senza andare in libreria sul proprio smartphone o tablet;
  • restare al passo con i percorsi scolastici e di formazione, grazie a piattaforme di e-learning, come proposto dal MIUR.

Alcuni servizi sono disponibili sui siti dei promotori. Ad altri puoi accedere gratuitamente con SPID.

NOTA BENE: Alcuni servizi hanno subito o potrebbero subire variazioni o annullamenti. Il decreto stesso nel giro di poche ore è stato esteso a tutta Italia, di conseguenza diverse aziende si sono ritrovate sommerse da richieste. È stato ad esempio il caso di Amazon che ha al momento sospeso la gratuità del servizio Prime Video. Vi terremo comunque sempre aggiornati sulla questione.

Solidarietà Digitale: Smart Working

Per favorire e facilitare lo smart working ci vengono messi a disposizione i seguenti servizi

Connexia

Connexia mette a disposizione per due settimane l’uso gratuito della piattaforma di smart working Webex, a tutte le realtà che lo richiederanno. Al termine del periodo non ci sarà alcun obbligo o costo per l’utente

Come aderire

Per attivare il servizio bisogna inviare una richiesta alla mail [email protected] indicando il nome dell’azienda e nomi, cognomi e indirizzi email delle persone che dovranno schedulare le sessioni.

Cisco

Per aziende e professionisti, disponibile gratuitamente l’accesso a Cisco Webex Meetings: la piattaforma consente il lavoro da remoto, permette di pianificare e partecipare a riunioni, collaborare e condividere documenti e dati. Previsto inoltre, l’affiancamento e il supporto da parte di volontari IBM

Come aderire

Clicca qui per tutte le informazioni

Microsoft

Con Microsoft, tecnologia ed esperti IT a disposizione gratuitamente per permettere l’adozione di soluzioni di smart working, anche in mobilità, per PMI, imprese private e pubbliche, istituzioni e scuole, sia già clienti che no

Come aderire

Clicca qui per maggiori informazioni

Solidarietà Digitale: informazione e intrattenimento

Gruppo Mandadori

 

Di cosa si tratta

Abbonamenti gratuiti per tre mesi ai magazine del Gruppo Mondadori. Il servizio consente la lettura delle riviste in formato digitale per i cittadini che vivono nelle zone rosse.
Testate disponibili: CasaFacile, Chi, Donna Moderna, Focus, Focus Junior, Focus Storia, GialloZafferano, Grazia, Icon, Icon Design e Tv Sorrisi e Canzoni

 

Amazon offre gratuitamente webinar di formazione, della durata un’ora e trenta, su materie STEM e destinati ai docenti della scuola primaria e secondaria di I° grado delle zone rosse. I corsi riguarderanno le opportunità del Creative Learning e Coding applicate alla didattica. Durante l’attività verranno presentati strumenti gratuiti in grado di creare un innovativo “kit” per progetti in classe

Come aderire

Per partecipare è possibile inviare una mail a [email protected] con oggetto “Webinar STEM”, indicando le proprie generalità e l’istituto di appartenenza. Il docente riceverà una mail con le istruzioni e le credenziali di accesso

 

La Stampa

 

Gratuito per tre mesi l’abbonamento a La Stampa. Il servizio è disponibile per chi risiede nelle zone rosse

Come aderire

Entra con SPID per fruire del servizio

Preso alla sprovvista da una pandemia e non sai come affrontarla ed aspettare che il pericolo rientri? Niente paura, segui i nostri consigli nella “Guida semiseria alla sopravvivenza ad una pandemia 🧟

Solidarietà Digitale:Connettività e comunicazione

ItaliaOnline

Per tutti coloro che risiedono nei comuni della zona rossa, Italia Online rende disponibile gratuitamente per un anno la Libero Mail Pec da 1 giga

Come aderire

Il servizio è attivabile dal 9 al 30 marzo 2020 visitando l’indirizzo web mailpec.libero.it

TIM

Tim offre agevolazioni per gli utenti privati di rete fissa che risiedono in 60 comuni nelle province di Lodi e in 23 in quella di Padova.
Previsti:

  • la gratuità del traffico voce nazionale verso i numeri fissi e mobili, per il mese di marzo 2020, per coloro che non hanno già un’offerta che include telefonate illimitate;
  • la fruizione dei contenuti TIMVISION

Come aderire

Gli utenti interessati dall’iniziativa per il traffico voce verranno informati direttamente da TIM.
Per fruire dei contenuti TIMVISION è possibile registrarsi online al servizio, attraverso la connessione wifi di casa da rete fissa

Per la Pubblica Amministrazione e per le utenze business, TIM rende disponibili, indipendentemente dall’area geografica, 100 Giga gratuiti per 30 giorni a tutte le linee mobili business con bundle dati attivo

Gli utenti interessati verranno informati con un SMS, rispondendo al quale potranno attivare il servizio.

Fastweb

Fastweb offre gratuitamente l’aumento fino a 50GB del pacchetto dati di tutte le SIM ricaricabili per gli utenti residenti nelle zone rosse. Il servizio non ha scadenza e resterà incluso nell’offerta dell’utenza per sempre

Come aderire

L’ attivazione è automatica.

Vodafone

Per i residenti nelle zone rosse, Vodafone elimina i limiti di minuti, SMS e giga. Inoltre, per facilitare le procedure di smart working, prevista l’eliminazione dei limiti di traffico dati sulle SIM voce per le utenze di imprese e partite iva italiane. Le iniziative sono attive per un mese

Come aderire

L’attivazione del servizio è automatica.

Per l’elenco completo ed aderire ad alcune delle offerte, cliccate su questo link.

Wind Tre

Dalla seconda metà di marzo saranno disponibili progressivamente per tutti i clienti mobili voce ricaricabili, 100 Giga gratuiti per 7 giorni

Come aderire

Gli altri interessati verranno informati direttamente con un SMS

Solidarietà Digitale: Info-Chat Coronavirus

 

 

Chatbot disponibile gratuitamente per tutti i cittadini e sviluppato a partire dalle Linee Guida del Ministero della Salute per aiutare medici e pazienti a comprendere meglio la situazione e capire come comportarsi in caso di sintomi sospetti da Nuovo Coronavirus. Il Chatbot Coronavirus è pensato, inoltre, come ausilio dei medici per gestire eventuali casi sospetti.

Come aderire

Si accede al chatbot su Paginemediche.it. L’accesso è gratuito e non è richiesta la registrazione. Cliccando sull’icona “Info-chat Coronavirus” apparirà una schermata di dialogo e, attraverso una serie di brevi domande, indagherà sui comportamenti considerati a rischio e gli eventuali sintomi manifesti. L’insieme delle risposte fornirà all’utente un parere sui possibili gradi di rischio (da nullo a sospetto contagio) e indicazioni su come agire per salvaguardare la propria salute.


Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link