fbpx
NewsTech

La funzione Spatial Audio arriva su Apple TV: ecco tutti i dettagli

In occasione della WWDC 2021 Apple aveva annunciato l’arrivo di Spatial Audio, funzionalità audio costruita utilizzano la tecnologia Dolby Atmos, su Apple TV, senza però rilasciare ulteriori dettagli in merito. Adesso, grazie a una recente intervista di Apple ai microfoni di Engadget, possiamo scoprire il suo funzionamento.

Il sistema analizza la direzione in cui l’utente sta guardando quando inizia la riproduzione di un video, basandosi sui sensori AirPods. Se ci si alza e si cammina, il sistema ricalcola la posizione per riattivare lo Spatial Audio. Attraverso tvOS 15, infatti, diventa ancora più semplice collegare le AirPods alla Apple Tv perchè vengono riconosicute le cuffie nelle vicinanze e viene visualizzato un popup che chiede se si desidera associarle alle TV.

Leggi anche: Dolby Atmos di Apple Music arriverà su Android

Nel pannello di controllo di tvOS15 è anche presente un nuovo toggle che consente di accedere facilmente alle impostazioni per AirPods e alle altre cuffie Bluetooth, senza dover aprire l’applicazione. L’aggiornamento è ora disponibile per gli sviluppatori e una versione beta pubblica sarà rilasciata a luglio. La versione finale di tvOS 15 dovrebbe arrivare in autunno.

Spatial Audio è stato introdotto l’anno scorso con iOS 14 per gli utenti di AirPods Pro e AirPods Max. Fino ad oggi non era mai stato implementato su Mac o Apple TV a causa della mancanza di sensori, ma con tvOS15 tutto questo è stato reso possibile.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button