fbpx
CulturaFeaturedNewsTech

Twitch trasmetterà il basket in diretta, storico accordo con la FIBA

Questo accordo segna un ulteriore passo dei servizi streaming verso lo sport, una delle ultime roccaforti dei tradizionali network televisivi

La dirompente espansione di Twitch non accenna a fermarsi. Nel giro di pochi anni, la piattaforma streaming di proprietà Amazon ha superato i confini dei videogame e, grazie al talento e alla creatività di migliaia di creator in tutto il mondo, si è proposta come contenitore di veri e propri talk show, che spaziano dallo cultura alla politica, passando ovviamente per il panorama dell’intrattenimento.

Ma Twitch non si ferma qui. È infatti notizia di questi giorni lo storico accordo pluriennale fra la piattaforma e la FIBA, la federazione internazionale di basket, per la trasmissione in esclusiva di oltre 600 ore di partite di pallacanestro, che i content creator potranno utilizzare all’interno dei loro canali. L’accordo include alcuni dei principali mercati del mondo, fa cui Stati Uniti, Francia, Spagna, Australia e Italia.

Questo accordo fa parte di una strategia globale di Twitch, che sta cercando di ispirare un’ampia base di fan del basket a creare contenuti generati dagli utenti, portando gli eventi di basket e le partire 3×3 della FIBA ​​verso un nuovo pubblico. Le partite in diretta saranno trasmesse in streaming sia sul canale Twitch della FIBA​, sia sui canali dei creator, e includeranno tutte le competizioni FIBA ​​3×3, la EuroLeague Women e alcuni tornei giovanili selezionati.

Twitch trasmetterà il basket in diretta, storico accordo con la FIBA

Canale Twitch

Inoltre, i momenti salienti e la copertura in differita delle squadre nazionali della FIBA ​​e di altre competizioni per club e tornei giovanili saranno confezionati e distribuiti esclusivamente per i creatori di Twitch e per le comunità di basket disseminate in tutto il mondo. La collaborazione fra Twitch e la FIBA avrà inizio nella primavera del 2021.

Questa la dichiarazione di Damian Burns, SVP EMEA di Twitch:

Twitch è una community di superfan in cui i più appassionati si riuniscono per partecipare e dare forma al proprio intrattenimento, dal vivo. La FIBA è un’organizzazione guidata dall’innovazione ed è appassionata nel riunire i fan in nuovi modi interattivi intorno al live streaming. Questo rende FIBA ​​la soluzione perfetta per Twitch. Siamo entusiasti di vedere la FIBA ​​raggiungere un pubblico nuovo in tutto il mondo, con contenuti veramente innovativi che sfruttano al massimo gli strumenti e le risorse che Twitch ha da offrire.

Questa invece la dichiarazione di Andreas Zagklis, segretari generale della FIBA:

FIBA è lieta di annunciare questa collaborazione unica con Twitch, un servizio di live streaming che viene utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo ogni giorno. Questo accordo innovativo rafforzerà ulteriormente il nostro obiettivo strategico di allargare la famiglia FIBA, ​​offrendo a tantissimi tifosi attività di basket tutto l’anno, su un servizio interattivo.

Questo accordo segna un ulteriore passo dei servizi streaming verso lo sport

La collaborazione è in linea con gli obiettivi strategici della FIBA, che includono l’ampliamento della famiglia FIBA ​​e la promozione delle donne nel basket, aumentando di conseguenza la portata globale, la consapevolezza e l’impegno nei mercati chiave. Data l’esclusiva comunità globale di giovani creatori e utenti di Twitch, FIBA ​​spera di far crescere in modo significativo la già forte comunità di amanti del basket su Twitch e di affermarsi come uno dei pionieri nel mondo dello sport.

Questo accordo segna un ulteriore passo dei servizi streaming verso lo sport, una delle ultime roccaforti dei tradizionali network televisivi. Ricordiamo che nel momento in cui scriviamo Amazon è in trattativa avanzata per acquisire i diritti di trasmissione di alcuni dei principali eventi calcistici mondiali, fra cui l’UEFA Champions League. Il futuro in cui i principali eventi sportivi mondiali affiancheranno i nostri film preferiti e le nostre serie del cuore sulle principali piattaforme streaming è sempre più vicino.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button