fbpx
NewsTech

Da mercoledì sarà possibile accedere a Twitter Spaces da desktop

Da mercoledì gli utenti potranno accedere alle conversazioni di Twitter Spaces da Desktop

A partire dal prossimo mercoledì sarà possibile accedere a Twitter Spaces direttamente dal Desktop, sia Web sia mobile. Fino ad ora, infatti, gli utenti potevano accedere alle stanze in stile Clubhouse soltanto dalle App iOS e Android. Dalla prossima settimana, invece, sarà possibile accedere a questa funzione anche da PC, il che rende Twitter di gran lunga più accessibile del competitor Clubhouse. Inoltre, questa funzione permetterà agli utenti di partecipare alle conversazioni e utilizzare la piattaforma allo stesso tempo.

Twitter Spaces diventa finalmente disponibile da Desktop

Come anticipato, Twitter ha annunciato che Spaces sarà finalmente accessibile da Desktop a partire da mercoledì prossimo. Ma con una piccola limitazione: gli utenti possono effettivamente unirsi alle stanze quando sono organizzate da terze parti, ma non hanno davvero la possibilità di avviare una conversazione da Desktop. Un limite che siamo certi sarà superato in tempi brevi, considerando che Twitter Spaces è stato lanciato da pochi mesi ed ha già visto l’implementazione di non poche funzionalità. L’obiettivo della piattaforma è chiaramente quello ci competere non solo con Clubhouse, ma anche con le funzionalità simili proposte da Facebook e Discord.

Effettivamente, Twitter ha cominciato a distribuire la possibilità di ospitare spazi a chiunque abbia 600 o più follower all’inizio del mese di Maggio. Nel giro di poco tempo, quindi, l’App ha davvero cercato di ampliare il più possibile le funzioni in stile Clubhouse, nel tentativo di conquistare il maggior numero possibile di utenti. Un obiettivo che aveva senza dubbio senso raggiungere qualche settimana fa, quando Clubhouse ha cominciato a spopolare nel panorama dei social media.

Adesso, invece, viene da chiederci quanto davvero possa servire continuare ad aggiungere funzionalità in un momento in cui le funzioni audio stanno perdendo lentamente il loro fascino. Nonostante i download di Clubhouse siano calati esponenzialmente, Twitter continua imperterrita ad aggiungere funzioni utili alle stanze audio. Non sappiamo bene il perchè, ma siamo certi che a qualcosa servirà.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button