fbpx
HardwareMobileNewsTech

Cosa aspettarsi dall’evento Apple del 14 settembre

Tim Cook dovrebbe presentare il nuovo iPhone 13 ma ci sono anche tante possibili novità in arrivo

Apple ha spedito gli inviti per il suo prossimo evento digitale: California Streaming, il keynote in cui presenterà l’iPhone 13 e molto altro, arriva il 14 settembre alle 10 locali (le 19 in Italia). L’attesissimo evento mostrerà i nuovi dispositivi che la Mela ha è pronta a lanciare sul mercato. Le indiscrezioni e i precedenti vogliono che l’ospite d’onore sia il nuovo iPhone. Ma sembra arriveranno anche un nuovo Apple Watch e le nuove AirPods. Con alcuni indizi che fanno pensare possano esserci novità anche nel mondo iPad e MacBook. Ecco tutto quello che sappiamo sull’evento Apple del 14 settembre 2021.

Evento Apple del 14 settembre 2021: tutti gli annunci in arrivo

Da un po’ di tempo sospettavamo che il 14 sarebbe stato il giorno scelto da Apple per presentarci le novità per la nuova stagione tecnologica. Gli annunci degli ultimi anni sono sempre arrivati di martedì dallo Steve Jobs Theatre di Apple Park, nel campus di Cupertino. E anche questa volta sarà così.

apple-california-streaming-event-min

Il nome dell’evento richiama la celebre canzone de The Mamas & The Papas, California Dreamin. Un richiamo ai sogni tecnologici di molti fan Apple. Ma anche la modalità dell’evento, cui assisteremo tutti in streaming da casa. E con ogni probabilità anche la possibilità che saranno annunciate novità per Apple TV+, il servizio di streaming della Mela.

Ma sono le novità tech quelle che stiamo tutti aspettando. E potrebbero essere molte (tanto che qualcuno suggerisce che Apple possa fissare un secondo appuntamento nelle prossime settimane).

iPhone 13, il protagonista del prossimo evento Apple del 14 settembre 2021

iphone 13 evento apple 14 settembre

L’ospite d’onore e il centro dell’attenzione non può che essere l‘iPhone 13. Lo smartphone di Apple è il più chiacchierato di sempre, anche per i tanti leak e le indiscrezioni uscite dalla catena di produzione in Cina. Dovrebbero arrivare in quattro versioni, come successo per il 12: Mini, Standard, Pro e Pro Max. Quest’ultimi due dovrebbero essere quelli con il maggior numero di novità, con lo schermo a 120Hz LTPO a frequenza variabile. Il sensore LiDAR potrebbe arrivare su tutta la linea e il modello Pro Max dovrebbe avere una nuova fotocamera Ultra Wide.

Non ci aspettiamo rivoluzioni, non quest’anno. Ma il processore A15, una migliore autonomia e il nuovo sistema operativo, varrà la pena prestare attenzione a questo annuncio. Nell’articolo qui sotto abbiamo riassunto tutte le novità che dovremmo vedere sul nuovo smartphone della Mela.

Apple Watch 7

Il nuovo smart watch di Cupertino è pronto all’uscita e sembra proprio che Apple lo annuncerà all’evento del 14 settembre 2021. Tuttavia, forse dovremmo aspettare qualche settimana in più per l’arrivo negli Apple Store, per via della carenza mondiale di chip che ne ha rallentato la produzione. Sembra che dopo molto tempo vedremo un cambiamento nel design, con un display più grande (grazie anche a cornici ridotte) e uno spessore di minori dimensioni.

Apple Watch watchOS 7.6
Photo Credits: Apple

Il chip S7 dovrebbe migliorare le prestazioni ma soprattutto aumentare l’autonomia del dispositivo. In generale, non una grande rivoluzione (dovremo aspettare il 2022 per vedere i nuovi sensori per la salute cui Apple sta lavorando). Ma uno smartwatch migliorato e dal design convincente. nell’articolo linkato qui sotto trovate maggiori informazioni.

Anche le AirPods 3 arrivano all’evento Apple del 14 settembre 2021

Secondo le indiscrezioni, anche le nuove cuffie true wireless di Cupertino dovrebbero essere annunciate allo Steve Jobs Theatre. Dovrebbero avere un look più simile alle AirPods Pro e dagli auricolari top di gamma dovrebbero prendere anche alcune delle funzioni. Stiamo parlando quasi sicuramente dello Spatial Audio e dei gommini intercambiabili. Ma potrebbero arrivare anche la cancellazione attiva del rumore e qualche fonte riporta anche la possibilità della ricarica wireless (anche se meno “certa” delle altre funzioni).

airpods-3

Le AirPods 3 dovrebbero quindi essere una via di mezzo fra la seconda generazione e le Pro, sia in termini di caratteristiche che di prezzo. Nell’articolo sottostante trovate qualche informazione extra.

I nuovi iPad

Con la carenza di silicio per i chip e le quarantena in tutto il mondo, la lineup di prodotti presentati da Apple non è mai stata così incerta. Ma sui primi tre prodotti di cui abbiamo parlato, ci sono prove quasi certe che l’arrivo sia imminente. Apple potrebbe spostare Watch 7 in un altro evento ma crediamo che entro settembre tutti questi prodotti saranno annunciati.

La situazione iPad invece non è altrettanto chiara. L’analista Gurman assicura che il nuovo iPad Mini 6 dovrebbe arrivare quest’autunno, con cornici più sottili e un nuovo processore per fornire velocità mai viste in questo piccolo formato. Un aggiornamento a questa linea di prodotti manca da un po’, quindi potremmo vedere un nuovo Mini sul palco dello Steve Jobs Theatre.

ipad mini 6 iphone 13 apple annunci evento 14 settembre

Anche il classico iPad dovrebbe arrivare nella sua nona generazione, diminuendo in spessore e con un nuovo processore. Con la possibilità che le cornici diminuiscano e le telecamere migliorino, anche quella per il Face Unlock. Ma forse potremmo aspettare un po’ oltre all’evento Apple del 14 settembre 2021.

I nuovi Mac e MacBook Pro

Fino a poco tempo fa, la maggior parte dei leaker era certa che non ci sarebbero stati grandi annunci nella linea di computer di Cupertino. Di solito Apple riserva le sorprese desktop per l’autunno più inoltrato. Ma l’immagine vista nell’invito (e in copertina di quest’articolo) sembra ricordare gli sfondi dei Mac.

I MacBook da 15 e 16 pollici devono ancora arrivare con il chip Apple Silicon, quindi potremo vedere la nuova versione (possibilmente chiamata M.1x o M.2). Sarebbe una novità talmente importante da mettere in ombra persino il nuovo iPhone. O almeno per gli utenti Mac.

macbook pro m1x apple evento 14 settembre

Se il chip fosse pronto, potremmo vederlo annunciato anche su un nuovo iMac. Sembra invece meno probabile che vedremo un Mac Pro con i chip progettati dalla Mela: ci aspettiamo un evento dedicato per una novità del genere. E al momento sembra difficile che l’evento dedicato possa essere quello del 14. Ma mai dire mai.

Altre novità in arrivo per l’evento Apple del 14 settembre

A Cupertino potremmo vedere anche degli annunci “minori”, con prodotti su cui Apple sta sperimentando (vedi le AirTag all’ultimo KeyNote). Alcune voci di corridoio parlano di un possibile rivale dell’Echo Show di Amazon, uno smart display con Apple HomeKit. Il nome dell’evento potrebbe far pensare anche alla soundbar con Apple TV inclusa, su cui sembra che l’azienda stia lavorando. Qualcuno ha pensato anche al visore per la realtà aumentata di Apple, ma siamo ancora lontani da un prototipo da presentare a tutto il mondo.

Difficile sapere con esattezza cosa aspettarsi. Ma pensiamo che iPhone, Apple Watch e AirPods possano essere i prodotti più papabili. Se dovesse arrivare anche qualche altra novità (magari fra quelle cui abbiamo accennato), saremmo più che lieti di vederle. E di raccontarvi tutti i dettagli non appena saranno noti: vi teniamo informati.

Bestseller No. 1
2021 Apple iPad Pro (11", Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale...
  • Chip AppleM1 per prestazioni di un altro livello
  • Incredibile display LiquidRetina da 11"¹ con ProMotion, True Tone e ampia gamma cromatica P
  • Fotocamera frontale TrueDepth con ultra-grandangolo e Inquadratura automatica
Source
CNET

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button