fbpx
Lifestyle

I 5 nuovi sport che debuttano alle Olimpiadi di Tokyo 2020

In arrivo a Tokyo 2020 cinque nuove discipline sportive

Nonostante i Giochi Olimpici si svolgano da oltre un secolo, non sono sempre gli stessi. Anzi, nel corso degli anni sono cambiati moltissimo, togliendo e aggiungendo discipline sportive che hanno regalato nuove occasioni di successo. E in questo senso le Olimpiadi di Tokyo 2020 non saranno da meno. La competizione, che comincerà tra pochissimi giorni, vanta un record di ben 33 sport, tra cui 5 nuove discipline olimpiche, di cui 4 al loro debutto in una kermesse mondiale.

Secondo il Comitato Olimpico Internazionale, ci saranno ben 339 gare di medaglia in 42 sedi diverse. Una competizione ben diversa dalle prime Olimpiadi di Atene del 1896, in cui gli atleti di soli 10 sport hanno partecipato a 43 gare totali. Anzi, questa eccedenza di eventi dei Giochi di Tokyo contribuirebbe non solo a rinnovare il programma della kermesse sportiva, ma anche a favorire l’eguaglianza generale, aumentando il numero di competizioni femminili o di squadre miste. Ma quali sono i nuovi sport che debutteranno a Tokyo 2020? Vediamolo insieme.

Olimpiadi Tokyo 2020: il debutto di 5 nuovi sport

Baseball e Softball

Olimpiadi Tokyo 2020 baseball

Il baseball è uno sport incredibilmente diffuso in Giappone, tanto che la Nippon Professional Baseball League è considerata seconda solo alla Major League Baseball. Detto questo, non c’è da stupirsi che Tokyo abbia riammesso questo sport nella sua competizione dopo ben 13 anni di assenza dalle Olimpiadi. Introdotto come evento per medaglie nel 1998, è stato poi rimosso dai Giochi dopo le Olimpiadi di Pechino del 2008. Quest’anno, dopo tanta attesa, torna finalmente tra gli sport del medagliere. Gli Stati Uniti, dal canto loro, hanno già messo gli occhi sull’oro, dopo averne già guadagnato uno ai Giochi del 2000.

Il softball, invece, è stato aggiunto alle Olimpiadi nel 1996 – anno in cui gli Stati Uniti hanno vinto l’oro -, ma è stato rimosso subito dopo Pechino 2008. Al pari del baseball, tornerà come disciplina sportiva a Tokyo, ma sembra che si tratti di uno sport che sarà inserito solo saltuariamente nella kermesse, dato che non compare nel programma di Parigi 2024. Anzi, il baseball comparirà come sport esclusivamente maschile, il softball sarà invece femminile. A partecipare ai rispettivi tornei saranno sei diversi Paesi, tra cui gli US, che detengono il primato sportivo da oramai molto tempo.

Karate

Il karate, che vanta una lunga storia in Giappone, farà finalmente il suo debutto alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Potrebbe però trattarsi di un evento una tantum, dato che non se ne fa menzione nel programma di Parigi 2024. Al di là di questo, vedremo due diverse discipline ai prossimi giochi: kata, una dimostrazione di forma in cui gli atleti sono giudicati in base alla tecnica, e kumite, una competizione testa a testa tra gli atleti. Le gare si svolgeranno al Nippon Budokan, che ha ospitato i primi campionati mondiali di karate nel 1970.

Skateboard

Olimpiadi Tokyo 2020 Skateboard

Per la prima volta nella storia delle Olimpiadi, lo skateboard arriverà tra le discipline di Tokyo 2020. A quanto pare, si prevede che lo sport avrà un successo notevole ai prossimi Giochi, tanto da essere già stato inserito nel programma di Parigi 2024. In particolare, saranno due le discipline che vedremo nei prossimi giorni: park e street, entrambe con preliminari e finali. In entrambi i casi, gli atleti saranno valutati dai giudici sulla base dell’originalità e della difficoltà dei loro tricks.

Arrampicata

L’arrampicata è un altro degli sport che farà il suo debutto alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Ai prossimi Giochi, la competizione sarà un unico evento che includerà tre diverse discipline: velocità, bouldering e piombo. Al termine della gara sarà premiato un vincitore assoluto, sia per gli uomini sia per le donne. Si tratta di un unicum nelle competizioni di arrampicata, dove solitamente le tre discipline vengono gestite separatamente. A Tokyo, invece , ogni scalatore gareggerà in ogni disciplina, lottano per avere il punteggio che gli permetterà di accedere alla medaglia. Ogni atleta, però, non avrà la possibilità di vedere la prestazione di chi lo precede, così da evitare di copiarne il percorso.

Offerta
Hisense 50" QLED 4K 2021 50A78GQ, Quantum Dot, Smart TV...
  • 50" QLED 4K Smart, risoluzione 3840x2160 con pannello Quantum Dot
  • Design Slim, con meno cornici e più immagini. Stand Centrale
  • Smart VIDAA 5.0 con controlli vocali Alexa e Google Assistant, Wi-Fi integrato e telecomando con accesso diretto a 7...
Xiaomi Mi Smart TV P1 50 Pollici, UHD, senza Cornice, Triplo...
  • Predisposto per il nuovo segnale digitale terrestre
  • Caratteristiche: UHD LED TV - 50 pollici (126cm), Flat, 3840 x 2160 pixel , design senza cornice
  • Ricezione digitale: HD triplo tuner per DVB-S2, DVB-C e DVB-T2 con HEVC

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button