fbpx

L’ Agenzia per la Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti (NSA) ha da poche ore  scoperto una grave falla in Windows 10, causa di grande rischio.  Microsoft tuttavia è tempestivamente intervenuta per risolvere il problema.

Windows 10:  grande rischio per i vostri PC

Windows 10 non è attualmente sicuro. La NSA,  agenzia che insieme ad FBI e CIA si occupa della sicurezza nazionale degli Stati Uniti d’ America, ha scoperto ed immediatamente segnalato a Microsoft un problema critico relativo al suo ultimo sistema operativo. Tale falla nella sicurezza potrebbe esporre i dati personali degli utenti che lo utilizzano. Non stati tuttavia rilasciati immediatamente i dettagli precisi della criticità, per consentire così alla società di Redmond di intervenire il prima possibile senza allarmare gli utenti.

 

 

La criticità è stata classificata con il codice CVE-2020-0601 e definita poi da Microsoft come una “Windows CryptoAPI Spoofing Vulnerability“. Questa grave vulnerabilità consente ad un potenziale hacker di installare dei malware su un computer con OS Windows 10 in maniera del tutto indisturbata, anche agli “occhi” dei più aggiornati antivirus. Per risolvere questo problema, Microsoft ha inserito una particolare patch all’interno degli update di sicurezza di gennaio. Chi non ha ancora provveduto a farlo, è bene che li installi il prima possibile!

Il ruolo dell’NSA 

In questa occasione Microsoft deve ringraziare la prontezza con cui NSA ha rintracciato, valutato e comunicato le notizie relative a questa falla nella sicurezza. Tuttavia in passato, l’Agenzia per la Sicurezza Nazionale aveva sfruttato a suo vantaggio una diversa criticità nella sicurezza dei sistemi operativi Windows per poter “spiare” milioni di PC e di file presenti al loro interno. NSA sviluppò a tal proposito un software chiamato EternalBlue. Il tutto venne poi scoperto anche da alcuni Hacker, che cominciarono a sfruttare a loro volta le medesime vulnerabilità e segnalarono poi il comportamento scorretto della NSA a Microsoft.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
9
Rabbia
Confusione Confusione
6
Confusione
Felicità Felicità
6
Felicità
Amore Amore
6
Amore
Paura Paura
3
Paura
Tristezza Tristezza
7
Tristezza
Wow Wow
5
Wow
WTF WTF
10
WTF
Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.