fbpx
Surface Duo

Microsoft è inarrestabile: ecco Surface Duo


Ieri Microsoft ha presentato una serie di nuovi dispositivi per la linea Surface ( Surface 7 Pro, Surface Earbuds, Surface Laptor e Surface Neo). Inoltre, l’azienda ha anche annunciato l’arrivo di una versione tascabile di Neo denominata Surface Duo. Scopriamolo insieme.

Surface Duo: il fratellino di Surface Neo

Surface Duo

Ieri sera Microsoft ha sbalordito tutti con la presentazione del suo primo dispositivo pieghevole con due schermi.  Surface Neo è caratterizzato da due display uniti al centro da una minuscola cerniera. In questo modo è possibile usare il dispositivo come un normale tablet oppure in modalità “singolo schermo” grazie alla sua cerniera pieghevole a 360 gradi. 

Microsoft però non si è fermata quì. Per seguire la nuova ondata di dispositivi pieghevoli, Microsoft ha presentato anche la versione tascabile del suo nuovo Neo denominata  Surface Duo. Il dispositivo mantiene la stessa filosofia del fratello maggiore ma, in più, monta come sistema operativo Android con interfaccia modificata da Microsoft. Esso è composto da due schermi ultrasottili da 5,6’’, che si combinano in uno schermo da 8,3’’. Duo si adatta perfettamente a ogni contesto di lavoro, senza dimenticare la possibilità di effettuare telefonate. Ovviamente il dispositivo rimane compatibile con tutto l’ecosistema Office. 

Microsoft ha rilasciato un bellissimo video esemplificativo che vi lasciamo qui sotto.

Il prezzo per adesso rimane sconosciuto, ma il dispositivo è previsto, assieme a Surface Neo, per l’anno 2020.

[amazon_link asins=’B07MNW1GRK,B07M63Q4CW,B07M7NDCBZ,B071ZSPLL1′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’9f93ff70-cfed-459f-ba21-f1e4bccab4a4′]

Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
10
Confusione
Felicità Felicità
7
Felicità
Amore Amore
4
Amore
Tristezza Tristezza
1
Tristezza
Wow Wow
2
Wow
WTF WTF
5
WTF
Michele Caliani

author-publish-post-icon
Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link